mercoledì 22 giugno 2011

La BOOP o COP

Donna di 60 anni con dolore toracico e febbre esegue un'Rx Torace che mostra più lesioni nodulari.
La HRCT del polmone evidenzia degli addensamenti parenchimali con "halo sign" periferico o "reversed halo sign", segno quest'ultimo, che il Professor Maurizio Zompatori ha battezzato come "Atoll sign" per la somiglianza all'atollo in mezzo al mare. La lesione in basso a destra assomiglia un po' all'atollo ed è risultata sospetta per BOOP (bronchiolite obliterante e polmonite organizzativa) ormai definita come COP (polmonite organizzativa criptogenetica) per il fatto che la etiologia è sconosciuta. In effetti in questo caso le lesioni avevano altre caratteristiche che richiamavano la COP o BOOP e cioè la morfologia triangolare, la sede subpleurica, la predilezione per i campi medio-basali.

Ma vediamo più nel dettaglio le caratteristiche della COP visibili alla TAC ad alta risoluzione del polmone (HRCT):

- Aree di addensamento parenchimale a chiazze, spesso triangolariformi o poligonali, a margini sfumati (80%);
- Aree di ground glass (vetro smerigliato) a chiazze (60%) o con disposizione perilobulare;
- Broncogramma aereo nel contesto degli addensamenti, talvolta con bronchi lievemente dilatati;

Nei soggetti immunocompromessi il ground glass è il segno prevalente e si può associare a noduli di origine infiammatoria.

  • Più spesso bilaterale (ma anche possibile monolaterale), tipicamente a chiazze;
  • Periferica, subpleurica, ma anche peribronchiale;
  • Più spesso alle basi;
  • Il volume polmonare è normale;

Altre manifestazioni radiologiche:
  • Noduli centrolobulari a margini mal definiti, spesso peribronchiali (50%)
  • Ispessimento delle pareti bronchiali e bronchiectasie cilindriche entro le aree addensative;
  • Una o più macronoduli o masse;
  • Versamento pleurico di modesta entità;
Caratteristicamente le lesioni tendono ad essere migranti nel parenchima polmonare. Nei 2/3 dei soggetti trattati con terapia cortisonica, si osserva una remissione della malattia.

(da Pneumopatie infiltrative diffuse - Maffessanti Dalpiaz - Edi. Springer)